Pandora: il caso del cartellone pubblicitario che ha scosso l’Italia femminista

On 04/12/2017 by alecascio

pandora-kgsd-673x320ilsecoloxixweb

La verità? Milioni di donne comprano i bracciali Pandora, per questo sono così ricchi e noti. Ora che una pubblicità ammette che un bracciale Pandora farebbe una donna felice più che un ferro da stiro, tutte contro i gioielli.
Femminismo becero da due soldi. Ci piacciono le borse firmate, ci piacciono le scarpe e i gioielli, ma non diciamolo a nessuno.
Molte donne mi scrivono di essersi sentite umiliate, un po’ come se Sky sport facesse una pubblicità con su scritto: “Un tosaerba, una pala o un abbonamento alla Serie A. Secondo te cosa li farebbe più felici?”
Noi uomini baceremmo il cartellone, altro che insurrezioni web.
Mi scrivono che “loro non amano i bracciali e per questo si sono scagliate contro Pandora, perchè sono offese per non essere state considerate donne nonostante i gusti differenti dallo standard”.
Magpul Army – Solo per veri uomini. Così recita lo slogan di una nota ditta di armi.
Io non amo le armi, ma per questo non attacco la Magpul perchè non mi ha compreso tra i veri uomini.

24296675_10155770655111217_7779306045746280757_n

Tutte molestate, tutte incomprese, tutte “ti mostro le tette ma non puoi fare commenti sulle mie tette”, tutte “c’abbiamo più muscoli di voi”, tutte “sì ti ho dato un calcio nelle palle ma tu non puoi toccarmi altrimenti è violenza domestica”. Poi vi meravigliate se invece di andare a donne gli uomini cominciano a pensare che sia meglio farsela mettere al culo. Rispetto per i gay, questo sito è gayfriendly, non preoccupatevi.
Da quando abbiamo un portale sul quale scrivere, siamo diventati come i giornalisti d’assalto, non importa cosa ci sia dietro, cosa ci sia dentro e fuori, importa che ci sia uno scoop pronto a esaltare le masse. Un paese in cui anche gli stupidi possono permettersi di dire la loro non è un paese libero, è un paese stupido.
Il caro Francesco forse pensa che schierarsi dalla parte delle donne sia un modo facile per diventare popolare: beh, aveva ragione.
Io se una donna mi dà un calcio nelle palle la prendo a sberle e se si tira fuori le tette gliele strizzo, sono un uomo all’antica.

Vi lascio con tre spot alternativi a quello che avete visto su.

untitled-2

untitled-3gg

untitledhhh-1

Comments are closed.